VieSelvagge
VieSelvagge

Escursioni di un giorno

Trekking di più giorni e viaggi

Alpinismo e ferrate

  • La cima del Monviso
    Medio-Impegnativo

    Posti esauriti

    Sabato 14 Settembre 2024 - Domenica 15 Settembre 2024

     DIFFICOLTA': PD - Alpinistico Poco Difficile
     DISLIVELLO: 1200 m il maggiore in salita (1800 m in discesa)

    L'evento è già pieno e non accettiamo altre iscrizioni, puoi inserirti in lista di attesa, effettua il login!

I nostri corsi outdoor

GIFT CARDS

GIFT CARDS

buono 25 euro
escursionismo
escursionismo
escursionismo

AbbigliamentoInvernaleIn inverno vestirsi adeguatamente per affrontare escursioni e ciaspolate è d’obbligo. Per ciaspolare senza sudare eccessivamente o peggio patire il freddo occorre seguire delle semplici regole.

Partiamo dal presupposto che quando si fa escursionismo invernale si fa movimento e si suda quindi è necessario vestirsi senza essere troppo pesanti per evitare di sudare e per non fare molta più fatica del dovuto. E’ importante anche non tralasciare la possibilità di coprirsi una volta giunti a destinazione o nel caso ci siano condizioni atmosferiche più severe.

La regola fondamentale è sempre quella del vestirsi a cipolla: si parte con indumenti leggeri, traspiranti e termici a contatto con la pelle e ci si copre poi con indumenti più pesanti. Ecco un elenco tipo di indumenti per affrontare al meglio le tue escursioni invernali:

PARTE ALTA DEL CORPO:

  • Maglia a mezze maniche o maniche lunghe in tessuto sintetico, traspirante e possibilmente termico (non troppo pesante)
  • Micropile in tessuto traspirante
  • Pile antivento smanicato (opzionale ma consigliato)
  • Softshell (giacca antivento) di medio peso
  • Cappellino e guanti
  • Occhiali da sole, servono sulla neve anche quando il tempo è brutto.

PARTE BASSA DEL CORPO:

  • Pantaloni in tessuto tecnico leggermente felpati (sconsigliatissimi pantaloni da sci o peggio i jeans). Ottimi anche i classici fuseux tipo quelli da sci di fondo purchè siano sufficentemente traspiranti e caldi.
  • Ghette per proteggersi dalla neve che si deposita su scarponi e parte bassa della gamba.
  • Calze in tessuto tecnico specifiche per lo scialpinismo. Costano un pochino ma assicurano traspirabilità, non fanno sudare il piede e si ha un comfort impeccabile con il freddo. Se il piede suda si bagna e sentirai maggiormente il freddo.
  • Scarponi da trekking impermeabili.

COSA TENERE NELLO ZAINO

  • Pile pesante oppure un piumino leggero (utili quando ci si ferma a mangiare all’aperto).
  • Giacca a vento, se possibile in GoreTex o simile, (leggera a tre strati) serve solo come protezione in caso di vento o durante una nevicata.
  • Calzamaglia, utile nel caso il freddo sia intenso.
  • Guanti pesanti o moffole nel caso il freddo sia intenso.
  • Maglia in tessuto tecnico e calze di ricambio.
  • Thermos con bevanda calda e cibo
  • Crema solare e burro cacao.

ZAINO

E’ consigliabile avere uno zaino da almeno 30 litri, per riporre indumenti che non si usano e per contenere la PALA e la SONDA. Altro elemento da non sottovalutare è che lo zaino sia dotato di laccetti laterali per poter appendere ciaspole e bastoncini quando non si usano.

Un ultimo consiglio è quello di indossare sempre abiti colorati, non è una questione di moda ma essere colorati significa essere visibili. In caso di emergenza si viene notati più facilmente.

come partecipare

Come Partecipare

Scopri come fare per iscriverti, partecipare e utilizzare il sito.

Scopri di più...

come partecipare

Scala difficoltà

Fa per me l'escursione che ho adocchiato?

Scopri di più...

come partecipare

Consigli per il principianti

Mai fatto escursioni e trekking, vorrei iniziare. Cosa mi consigli?

Scopri di più...

come partecipare

Fai un regalo!

Regala un buono per una escursione, un trekking o una attività con Le Vie Selvagge!

Scopri di più...

DOVE SIAMO APPENA STATI

Una giornata estiva in cima

Finalmente abbiamo fatto una escursione con clima più estivo e meno invernale! Oggi siamo stati sulle mont...

Quando il meteo si mette di traverso va assecondato

La nostra escursione ai Laghi del Cardeto non "saddafà". Anche questo fine settima...

Brume o nebbie che siano non ci hanno rovinato lo spettacolo

Giornate sempre grigie e bigie in questa primavera che non è vera! Le pre...

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 475 ospiti e nessun utente online