VieSelvagge
VieSelvagge

LA LUCE DEL SOLE ALL'ALTA LUCE

Ciaspolata ad alta quota tra nebbie e sole

altaluce 037 smallOggi è previsto caldo e nonostante il cielo offuscato da velature e nebbie in alta quota, le temperature sono alte, occorre prudenza e nel frattempo occorre sondare la neve lungo il percorso che sia stabile.

Così dopo aver anticipato la partenza ci troviamo in quel di Gressoney colazionati e pronti davanti alle funivie. Questa volta funzionano e questa volta raggiungiamo il Gabiet offuscato dalle nebbie ma per fortuna sono piuttosto alte lasciandoci intravedere parte del percorso.

Ci incamminiamo nella nebbia, speranzosi che di li a poco usciamo dalla coltre nuvolosa, perchè sopra si intravede il sole

18 04 AltaLuce 2073

Sali di qui, traversa di la, qualcuno è un pochino esposto e allora occhio alla penna, passiamo uno alla volta e ben distanziati. La neve pare essere abbastanza dura, ma nemmeno durissima, il rigelo notturno non è stato dei migliori quindi vediamo come diventa più sopra. Oggi il bollettino parlava di rischio valanghe marcato a tutte le esposizioni per il rialzo termico, ma comunque dava buoni margini dai 2500 m in su e noi ci eravamo ben sopra!

Qualche passaggio nonostante la nebbietta è suggestivo

18 04 AltaLuce 2079

Poi le nebbie si inspessiscono, qualche problema di orientamento si presenta, qui tra canalini e pendii uno vicino all'altro e rocce che si assomigliano non è proprio facile, però la direzione è giusta.

18 04 AltaLuce 2080

Difatti non appena le nubi si rialzano tutto diventa chiaro, siamo nella direzione giusta ma siamo sopra il colle! siamo saliti troppo! i soliti esagerati, ci piace troppo salire! Scherzi a parte con un piccolo e breve traverso ben sondato preventivamente da Mauro raggiungiamo l'agognato colle.

Che si fà? saliamo? scendiamo? stiamo qui a goderci la nebbia? Intanto il cielo pare voglia aprirsi ma non si decide. Noi invece decidiamo di provare a salire ancora e visto che qui in alto la neve è poca e lungo la ripida cresta la neve è scarsa tanto da vedere rocce e erba. Escluso ogni problema valanghivo si sale con le ginocchia in bocca. Qualcuno decide di mollare, troppo ripido e troppa nebbia mentre un ristretto gruppetto condotto da Capitan Mauro risale e in circa 40 minuti eccoli in cima a scampanare la campana di vetta. Ma c'è di più proprio nell'ultimo tratto ecco aprirsi finalmente il cielo! sforzi ampiamente ripagati

altaluce028

e che meraviglia

altaluce037

Così allegri e felici si scende

18 04 AltaLuce 2098

Dai che la birra finale è a Gressoney che ci aspetta!

18 04 AltaLuce 2102

Complimenti a tutto il gruppo, oggi è stata dura ma le fatiche vengono sempre ripagate. Ecco il gruppo quasi al completo

18 04 AltaLuce 2104

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 1109 ospiti e 4 membri online