VieSelvagge
VieSelvagge
Monte Mezzeno

Una escursione ad anello tra le meraviglie della Val Brembana

Quando hai meteo e montagne dalla tua parte possiamo dire che il 50% della giornata riesce bene, oggi possiamo dire che è stata al 100% anche se qualche nebbietta padana ci ha fatto battere un pochino i denti.

Con un bel gruppetto a maggioranza femminile come è ormai la consuetudine ci troviamo nella nota e gustosa pasticceria all'imbocco della Val Brembana dove, dopo una lauta colazione, ci compattiamo sulle auto e partiamo "veloci" verso l'amena località di Roncobello. Veloci si fa per dire perchè la strada è sempre piuttosto trafficata.

Noi comunque riusciamo ad arrivare nei tempi giusti ed eccoci pronti alle baite di Mezzeno dove l'esile parcheggio è già abbastanza congestionato di escursionisti.

La meta della maggior parte è di quelle da gambe sotto il tavolo o pic nic sulle rive dei laghi gemelli, ma noi ci defiliamo presto dalla carovana umana e ci portiamo verso sentieri più ameni. Partiamo all'ombra ma con una serie di zigo zaghi eccoci al passo. Stavolta la salita è stata breve e dopo esserci messi in tenuta più vicina all'estate appena passata eccoci sulla bella ed erbosa cresta.

21 10 MezzenoGemelli 7512 600

La cresta è facile e panoramica verso il Pizzo Arera e la Presolana e salendo ci imbattiamo in un bel gruppetto di camosci che ci faranno compagnia per quasi tutta la salita

21 10 MezzenoGemelli 7531 600

Vale la pena passare qualche minuto per osservarli e fotografarli anche se sono un po' lontani per le nostre misere macchine fotografiche.

Dopo la attenta osservazione e qualche chicca naturalistica del sottoscritto, proseguiamo lungo la cresta anzi, visto che davanti a noi si erge una bella paretina rocciosa propongo un bel taglio a meno che non si vuole fare un po' di free climbing. La corda non ce l'ho quindi senza indugio seguiamo fedelmente il sentiero. Qui con un abile taglio sul prato ci riportiamo sulla cresta e coccodè coccodè siamo sulla cima delle Galline percorrendo un breve tratto EE che ha messo giusto quel pepe alla giornata.

21 10 MezzenoGemelli 7536 600

Una bella foto in vetta e qui potremmo fare una bella sosta ma delle nubi nebbiose si avvicinano a noi facendoci desistere dal fare pausa su questa cimetta solitaria. Scendiamo di nuovo dalla piccante cresta per proseguire verso la seconda cima della giornata, così per gradire!

21 10 MezzenoGemelli 7539 600

Sembra lontanissima e ripidissima ma poi l'effetto ottico viene svelato e la cima è una tranquilla passeggiata, anzi abbiamo anche il comitato di accoglienza orobico

21 10 MezzenoGemelli 7555 600

Mentre davanti a noi il bel panorama sui laghi Gemelli e sullo sfondo la skyline delle Alpi Retiche con Badile, Cengalo e Disgrazia in bella mostra.

21 10 MezzenoGemelli 7547 600

Qui ci concediamo una bella pausa ristoratrice a suon di salame artigianale e lingue di gatto made in Esselunga che mischiati al panorama è proprio un gusto unico.

Tra capre e salame il tempo passa e anche l'aria frizzantina ci invita a proseguire. Abbandoniamo l'idea di scendere fino al lago anche perchè è più interessante dall'alto e raggiungiamo il secondo colle della giornata e con una bella e tranquilla discesa ci dirigiamo verso le baite di Mezzeno per concludere la nostra bella giornata.

Ma finisce qui?! No si va a fare una merenda a suon di Branzi, tanto massimo una mezz'ora e siamo in bassa valle... le ultime parole famose, la mezz'ora diventa quasi un'ora, però il Branzi ci aspetta e l'aperitivo pure... un po' troppo milanese come prezzi e contenuti ma gustoso.

Grazie a tutti per aver partecipato e complimenti come sempre.

21 10 MezzenoGemelli 7552 600

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 195 ospiti e 2 membri online