VieSelvagge
VieSelvagge

ESCURSIONI IN PROGRAMMA

Scopri tutte le attività in programma con Le Vie Selvagge. Per qualsiasi ulteriore informazione puoi sempre contattare lo staff!


 

Venerdì 31 Maggio 2024 - Lunedì 03 Giugno 2024

TOSCANA: ARGENTARIO GIGLIO MAREMMA E POPULONIA

a partire da € 470,00 a persona
TOSCANA: ARGENTARIO GIGLIO MAREMMA E POPULONIA

Immergiti con noi nella natura della costa toscana

La costa toscana tra la maremma e l'isola del Giglio, lo splendido promontorio dell'Argentario e l'isola del Giglio sono le tre mete principali di questo meraviglioso trekking residenziale toscano. La fioritura sarà un'esplosione di colori e noi saremo li per ammirarla e conoscerla, avremo modo di percorrere uno dei sentieri più belli dell'Argentario e scopriremo le bellezze dell'Isola del Giglio nel Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano.
Se ami i colori, le fioriture, il mare e i percorsi di trekking costieri non devi perderti questo viaggio!

 LIVELLO: Medio-Facile
 DIFFICOLTA': E - Escursionistico
 DISLIVELLO: 600 m il maggiore

Disponibilità posti:: Posti esauriti

Sabato 08 Giugno 2024 7:00 am -8:00 pm

MONTE CANCERVO E VENTUROSA

€ 25,00 a persona
MONTE CANCERVO E VENTUROSA

Due cime e un ambiente solitario e affascinante

Con questa escursione andiamo a percorrere dei sentieri interessanti e con il giusto mix di selvaggio, tecnico e divertente. Il Monte Cancervo e il Monte Venturosa sono due cime a cavallo tra la Val Taleggio e la Val Brembana, poco più a ovest si trova il Resegone e i Piani di Artavaggio. Questa zona più defilata rispetto alle solite mete offre degli itinerari più solitari e tutti da scoprire. Noi saliremo lungo un canalone erboso e roccioso per divertirci un pochino, poi attraverseremo una zona rocciosa affascinante ed infine saliremo prima sul Monte Cancervo e poi sul Venturosa compiendo un bel giro ad anello.

 LIVELLO: Medio-alto
 DIFFICOLTA': EE - Escursionisti esperti
 DISLIVELLO: 1050 m ↑ ↓ circa - 10 Km circa

Disponibilità posti:: Posti disponibili

Domenica 09 Giugno 2024 7:00 am -8:00 pm

IL MONTE FAUTENIO E L'ANELLO DI SAN BESSO

€ 25,00 a persona
IL MONTE FAUTENIO E L'ANELLO DI SAN BESSO

Il curioso santuario nel Parco Nazionale Gran Paradiso

La Val Soana è la prima valle piemontese del Parco Nazionale del Gran Paradiso, considerata la più selvaggia di tutta l'area parco. Con questo itinerario ad anello andremo a scoprire un piccolo santuario posto ai piedi del Monte Fautenio dal quale il panorama si apre sulle vicine cime. Su questo santuario c'è una antica leggenda legata a un martire tebeo ma oltre alla storia e al mito qui troveremo una natura rigogliosa, le cascate e i torrenti e molto altro. Un luogo da scoprire e conoscere nella sua storia interessante dalla quale molti abitanti del luogo sono emigrati nelle confinanti Valle di Cogne e Champorcher alla ricerca di terre da pascolo

 LIVELLO: Medio
 DIFFICOLTA': E - Escursionistico
 DISLIVELLO: 700 m ↑ ↓ circa - 8 Km circa

Disponibilità posti:: Posti disponibili

Sabato 15 Giugno 2024 7:00 am -8:00 pm

LAGHI DEL CARDETO AL CENTRO DELLE OROBIE

€ 25,00 a persona
LAGHI DEL CARDETO AL CENTRO DELLE OROBIE

Splendidi laghi affacciati sui giganti orobici

Questa escursione ha un deciso dislivello ma è tecnicamente facile quindi adatta a tanti purchè si abbia un po' di gamba. I Laghi del Cardeto meno conosciuti dei vicini di Valgoglio sono dei piccoli laghetti alpini naturali su un ripiano glaciale molto panoramico sulle cime orobiche come il Pizzo Coca e il Redorta. Una escursione a semi anello che ci porterà a scoprire tutti i piccoli laghetti tra meravigliose fioriture e ambienti bucolici. Una vera e propria meraviglia da non perdere!

 LIVELLO: Medio
 DIFFICOLTA': E - Escursionistico
 DISLIVELLO: 1000 m ↑ ↓ circa - 13 Km circa

Disponibilità posti:: Posti disponibili

Domenica 16 Giugno 2024 7:00 am -8:00 pm

BEC RENON 2266 m SELVAGGIO E PANORAMICO

€ 25,00 a persona
BEC RENON 2266 m SELVAGGIO E PANORAMICO

La piramide selvaggia tra Piemonte e Valle d'Aosta

Il Bec Renon lo si vede non appena si imbocca l'autostrada per Aosta, si erge maestoso e piramidale e segna nettamente il confine tra Piemonte e Valle d'Aosta. La sua salita è tra le più belle e interessanti ma anche poco frequentate: un percorso divertente soprattutto nella parte finale con qualche catena e scaletta, le incisioni rupestri nei pressi degli alpeggi e se nuvolosità assente un panorama da urlo che spazia dal Grand Combin al Monte Rosa passando per il Cervino. Una bella salita per gli amanti delle EE non troppo lunghe e per chi vuole conoscere luoghi insoliti.

 LIVELLO: Medio-Impegnativo
 DIFFICOLTA': EE - Escursionisti Esperti
 DISLIVELLO: 850 m ↑ ↓ circa - 6 Km circa

Disponibilità posti:: Posti disponibili

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 147 ospiti e nessun utente online