VieSelvagge
VieSelvagge
traversata camogli portofino

Traversata tra mare e monti

Quando decidi di fare un classico è sempre bello perchè sai che il classico è un classico e non delude mai! Diciamo che fare l'escursione da Camogli a Portofino puoi sempre metterci dentro tutte le varianti possibili e ogni volta fai dei percorsi diversi è così in questa occasione ci ho messo la variante.

Iniziamo con il dire che se pensi di fare questo giro in inverno quando si pensa che sia tutto tranquillo ti sbagli di grosso. Arriviamo in una Camogli con il parcheggio affollato, posti liberi non se ne trovano e ci tocca il parcheggio a pagamento con i suoi 2 euro all'ora. Mandiamo giù il boccone amaro ma si sa che nei posti turistici è così.

Dopo i vari acquisti focaccia e presentazioni del caso, ci mettiamo in cammino. Saliamo verso San Rocco mentre la temperatura diventa sempre più gradevole.

A San Rocco breve introduzione sulle montagne che vediamo, oggi la visibilità è massima e possiamo ammirare le Alpi Marittime sullo sfondo con il Marguareis e più in la il profilo del confine francese.

Dopo lo spiegoncino parto per la tangente, il sottoscritto sta affrontando un periodo difficile e tra lo stordimento e le chiacchiere mi ritrovo a percorrere il sentiero che non volevo fare... si arriva lo stesso ma con meno panorama! Per fortuna me ne accorgo quasi subito e faccio dietrofront con le imprecazioni del gruppo. Così ritornati sulla retta via ci inoltriamo nel bel bosco ligure

bosco

Con una giornata così serena il bosco opprime e non vediamo l'ora di esserne fuori, ma appena lo siamo l'umore cambia subito

22 11 CamogliPortofino 3236 600JPG

Iniziamo il bel traversone, tra le essenze mediterranee: leccio, eriche, corbezzoli... anzi questi ultimi cerchiamo di coglierne qualche frutto per una veloce merenda. Intanto gli scorci su San Fruttuoso sono sempre belli

San Fruttuoso

Il panorama sul mare è spettacolare e da qui oggi si vede distintamente tutta la costa fino all'Isola Palmaria e Portovenere. Un incanto! forse tra la foschia sopra il mare riusciamo a vedere anche un tratto di isole dell'arcipelago toscano, ma è difficile distingurle dalla foschia.

L'andatura di oggi è buona e arriviamo al qadrivio dei percorsi prima di pranzo. Tempismo perfetto quindi la decisione è quella di scendere a Portofino e mangiare lì così abbiamo anche il caffè e ci possiamo fare poi il giro post pranzo al castello e al faro.

Scendiamo verso la valle dei mulini, e con una deviazione eccoci nella baia di Portofino. Oggi parzialmente affollata, meno di Camogli. Qui esige il pranzo, abbiamo fame e visto che siamo in paese ci dividiamo in due: chi sale alla chiesa per mangiarsi la focaccia e chi resta in piazzetta a mangiare la focaccia nella speranza di bere un caffè.

Ecco la speranza è rimasta tale, una sola parola da dare ai vari locali della nota e troppo puzza sotto il naso portofinese: cafonaggine! Certo se non hai il portafogli gonfio e non ti siedi al tavolo il caffè non te lo danno! Se chiedi un caffè al banco vieni respinto e anche in malo modo. Per questo tipo di persone e locali ci vorrebbe davvero un ridimensionamento della cortesia e dell'offerta. Ma si sà se domani portofino non verrà più calcolata dai ricchi, torneranno a piangere e noi li lasceremo piangere nel loro oro trasformato in tolla!

Dopo lo sfogo e l'amaro in bocca saliamo alla chiesa e andiamo sulla punta estrema del promontorio con una bellissima vista sul mare, almeno quella ci da una buona pace interiore.

Il rientro a Camogli fila liscio e dritto senza intoppi con le coincidenze prese al momento giusto che ci consente il terzo tempo sul lungomare di camogli con un bellissimo tramonto e un rientro liscio e tranquillo fino a Milano giusto per l'ora di cena!

Grazie a tutti per aver partecipato e arrivederci alla prossima escursione.

traversata camogli portofino

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 251 ospiti e 2 membri online