VieSelvagge
VieSelvagge
escursione in val vigezzo

Un impavido gruppo escursionistico alla ricerca di laghi e sole che non c'è

Una tipica mattina di primavera è quella prevista per l’escursione di oggi! In realtà è da un mese che sull’Italia insiste il maltempo e oggi era previsto un miglioramento graduale nel corso della mattina, quindi confermo l’escursione.

Durante il viaggio verso la Val Vigezzo la pioggia imperversava sulle montagne e il sottoscritto mentre chiacchierava con il gruppo in auto pensava: “ma sì siamo in zona lago, qui piove sempre!” Mano a mano che si saliva la pioggia non cessava ma arrivati in Valle ecco che il cielo inizia ad essere meno nero e non piove… l’ottimismo inizia a prevalere.

Così dopo aver radunato il gruppo di escursionisti alla ricerca della pasticceria chiusa, iniziamo ad affrontare un entusiasmante trekking nella splendida Val Vigezzo, immersi nella magia della natura e della cultura lungo la via del Legno. Vista la giornata il divertimento era il nostro obiettivo principale. Ci sentivamo come una squadra di supereroi, pronti a conquistare i laghi e le meraviglie naturali che ci attendevano.

La nostra salita inzia dentro uno splendido bosco di faggi e abeti che nei giorni di pioggia regala profumi e colori più vividi e carichi. Mi piacciono i faggi sono alberi forti, longevi e rendono l’ambiente accogliente.

IMG20230521100758 600JPG

Oltre alla bellezza paesaggistica, eravamo anche affascinati dalla cultura locale. La Val Vigezzo è ricca di tradizioni e storie, come quella dei boscaioli. Mano a mano che salivamo di quota il panorama si apriva sempre di più e nonostante le nubi le cime erano tutte, o quasi, visibili. Sembrava proprio che di li a poco il cielo si aprisse e quindi anche l’entusiasmo saliva.

IMG20230521115159 600JPG

Raggiungiamo i piani alti della piana vigezzina e voilà: Scheggia, Pioda di Crana sul versante nord mentre a sud un po’ imbronciati dalle nuvole il Pizzo Ragno, La Laurasca, La Val Loana e tutte le altre cime del Parco Nazionale Valgrande. Si vedeva tutto e ci speravamo davvero in un bel miglioramento.

Saliamo verso la bocchetta, il dislivello inizia a farsi sentire e qualcuno lamenta già la pausa pranzo con un’ora di anticipo! Va beh dai arriviamo ai laghi così abbiamo panchine, un rifugio (chiuso) e un laghetto… tutto perfetto… Alla bocchetta qualcuno pensa di gettare la spugna, ma dai non ci vuole gran chè a scendere e poi salire e così arriviamo tutti al laghetto.

IMG20230521123014 600JPG

Pausa pranzo e…. arrivano le nubi dalla Svizzera. Eh si gli Svizzeri non ci vogliono bene! Ragazzi mi sa che tra un po’ piove! Mantelle, gusci, ombrellini… pausa pranzo e laghetti rovinati! Facciamo armi e bagagli e torniamo sui nostri passi. In questa escursione ho visto l’ingegno dell’antipioggia all’enesima potenza!

IMG20230521131155 600JPG

Come non bagnarsi le mani… Vileda!

Ora con passo più deciso iniziamo a scendere e il miglioramento del pomeriggio è diventato un peggioramento… va beh vai a capire ste previsioni, ma se sono previsioni e non certezze un motivi ci sarà. Comunque raggiungiamo il fondovalle umidicci ma il tepore della taverna ci invita ad un terzo tempo a suon di birra e delizie del territorio!

IMG20230521153113 600JPG

Grazie a tutti per aver partecipato, in fondo in fondo con un po’ di ottimismo abbiamo messo colore alla giornata uggiosa… ora però possiamo dire che di pioggia ne abbiamo avuta abbastanza e attendiamo le giornate di sole con molta fiducia e ansia!

IMG20230521125228 600JPG

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 31 ospiti e nessun utente online