VieSelvagge
VieSelvagge
Escursione di gruppo

Avvolti dalle nebbie ma soddisfatti di un ambiente superbo

Con questa escursione sui Monti Lariani innauguriamo la stagione estiva delle cime in quota, peccato che il meteo di queste ultime settimane ci catapulta a climi più autunnali che primaverili ma se al meteo si comanda alla determinazione sì. Quindi visto che il meteo di questa giornata era solo di nubi e umidità ma senza pioggie di rilievo a parte i soliti temporali tardo pomeridiani la cima si fa lo stesso.

A questo giro mi ritrovo con un nutrito gruppo di dislivellosi e la cosa fa piacere così ci ritroviamo in quel di Gravedona con cappuccio e brioches cupe come le nuvole di questi giorni. Ma oggi siamo in modalità salita ripida, quindi tranguigiamo la colazione e via che si parte.

Dopo una tortuosa strada di montagna eccoci al parcheggino e via che ci incamminiamo mentre la nebbia del Lario avvolge le montagne e il lago!

23 05 Duria 5160 600JPG

La salità fa subito capire il suo carattere: ripida!

Per fortuna che alcuni tratti concedono una breve tregua, ma la traccia disegnata sulla mappa non mente sono circa 1200 m di dislivello con uno sviluppo di 4,5 Km il che significa che è tutta dritta e ripida.

Quando ci sono queste salite è meglio non fermarsi troppe volte, il rischio è di perdere il ritmo, raffreddarsi e fare più fatica, così prevedo solo un paio di soste e qualche breve pausa per raggruppare il gruppo.

Saliamo nella nebbia ma il cielo sembra regalare qualche timida apertura

23 05 Duria 5180 600JPG

Lungo la salita abbiamo avuto anche il comitato di accoglienza

23 05 Duria 5172 600JPG

Così arriviamo a buon punto guadagnando quota ed eccoci nel tratto finale. Qui qualcuno abbandona causa crampi, altri vedendo il canalino ripido deglutiscono il boccone amaro del ripido più ripido!

Da qui il dislivello è quasi fatto però inizia la parte più dura ma il morale è alto

23 05 Duria 5189 600JPG

Zizzaga di qui, traversa di la ed ecco la cima

23 05 Duria 5203 600JPG

e la cresta bella e, se non ci fossero le nubi, panoramica

23 05 Duria 5207 600JPG

In cima veniamo graziati da una timida apertura delle nubi e la vista del Monte Legnone che ci appare d'improvviso fa salire il morale comunque alto per aver salito questa cima.

Dopo la meritata pausa pranzo scendiamo lungo lo stesso percorso mentre il sole fa capolino e ci regala qualche visuale sul lago.

Bravi tutti, è stata una bella salita nonostante il meteo, un bel gruppo con un passo ottimo, farete tanta strada ;)

23 05 Duria 5211 600JPG

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 423 ospiti e nessun utente online