VieSelvagge
VieSelvagge
Escursione da milano in valtellina

Escursione sulle montagne sopra Sondrio

In questa escursione non ci siamo fatti mancare nulla: sentiero ripido, sole a picco, panorami, discesa ripida.

Il gruppo però ha retto bene e la botta del caldo di questi giorni ha reso tutto più faticoso, meno male che più si saliva di quota e più avevamo.

Dopo la consueta e veloce colazione al bar, utile soprattutto per la pausa toilet del post viaggio, ci dirigiamo diretti all'alpeggio dove lasceremo l'auto. L'accesso a questo alpe comporta una salita su una strada sterrata in buone condizioni ma è pur sempre una sterrata e si procede a passo d'uomo... ma in questo caso è la macchina a fare fatica!

Pronti partenza via, seguendo alcune indicazioni fornitemi seguo un sentiero alternativo che dovrebbe "tagliare" la strada ma alla fine è risultato più faticoso e poco utile ai fini del risparmio energetico della giornata.

Ora siamo sulla retta via e più che retta è diretta, dopo un breve tratto su un tratturo si iniza a salire decisi e di qui in poi non mollerà mai fino ad una conchetta

IMG20230624110447 600JPG

Il sentiero è poco visibile e poco marcato e a volte lo perdiamo, ma direi che anche se lo perdi non fa molta differenza perchè è una labile traccia che si perde nella prateria, quindi basta tenere la direzione che si arriva a qualche spaurato segno bianco e rosso. Anzi a volte è meglio seguire una linea più diretta.

Raggiungiamo un poggio e il panorama diventa sempre più ampio e stupendo sopratutto verso le vicine Orobie

IMG20230624120212 600JPG

Dopo la cresta raggiungiamo sempra la cresta, nel senso che ora la seguiamo appena sotto con un lungo traverso ascendente con una traccia a volte evidente e comoda e altre esile e sconnessa fino agli sfasciumetti finali ed infine in cima.

Una nuvoletta fantozziana ci fa ombra, forse anche piacevole perchè smorza l'afa.... anzi meglio mettere la giacchetta! Il panorama è da urlo: Bernina, Adamello, un pezzo di Stelvio, Orobie tutte, Lario, Disgrazia, in fondo in fondo il Monte Rosa, e più in fondo gli appennini ma li abbiamo solo immaginati perchè c'è foschia nella bassa!

Ci concediamo una bella pausa condividendo snack e cioccolati vari, devo finire il bounty! Poi dopo le foto di rito, giù dallo stesso percorso. La discesa è decisamente una spacca gambe, anzi spacca ginocchia ma tra una pausa, una chiacchiera e qualche foto siamo alle macchine e via che si torna nell'afa.... in qualche ora siamo passati dai 15° in cima ai 36° della piana di Sondrio, un bel salto termico.

Grazie a tutti per aver partecipato e alla prossima avventura in montagna.

IMG20230624134612 600JPG

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO 

  Le Vie Selvagge di Davide Adamo
  Via Monte Rosa 40
20081 ABBIATEGRASSO (MI)

 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@levieselvagge.it

SEGUICI SUI SOCIAL

InstagramFacebookYoutubeTripadvisor

Escursionisti in linea

Abbiamo 1068 ospiti e 4 membri online